Oggi darò alcuni consigli utili per aiutarvi a non impazzire durante la pianificazione del vostro matrimonio.

Ci sono un sacco di storie quasi dell’orrore su spose cosi ansiose e stressate riguardo ai vari preparativi che, quando il tanto atteso giorno del matrimonio arriva, alla fine non se lo godono neanche o addirittura non gli piace proprio.

Cosa si può fare per evitare di essere trascinate in questa follia? 
Ecco a voi alcuni suggerimenti per aiutarvi a mantenere i nervi saldi e a pianificare il vostro matrimonio allo stesso tempo:

1. Impostate i vostri limiti
Prima di tutto, assicuratevi di impostare i vostri limiti perché sappiate, mie care spose, che non sarete in grado di controllare tutto. 

Ad esempio, il prete in ritardo perché bloccato in un ingorgo stradale, un parente ubriaco che fa un discorso imbarazzante su di voi durante il ricevimento, il maltempo – queste sono solo alcune delle cose che possono accadere nel giorno del vostro matrimonio, ma che purtroppo, non importa quanto vi impegnerete, non potrete controllare.

Dal momento in cui vi fidanzate, durante tutto il periodo di pianificazione del giorno del vostro matrimonio, siate chiare su cosa siete disposte a rinunciare al controllo e vi garantisco che vi sentirete molto meglio.

2. Prendetevi del tempo libero

Assicuratevi di prendervi alcune notti libere dal pianificare il vostro matrimonio.

Molte spose iniziano a organizzare il grande evento come se fosse un altro lavoro a tempo pieno, dedicandovi tutto il loro tempo e le proprie energie. Assicuratevi di trascorrere almeno una notte alla settimana senza parlare del matrimonio, magari passando un po’di tempo con il fidanzato, o stando in compagnia con i vostri amici più cari.

Staccare la mente da questo pensiero fisso, vedrete che vi farà sentire meglio 

3. Delegate
 
Ricordatevi di delegare agli altri.

Sia che voi assumiate un wedding planner o che abbiate un gran numero di amici, tutti sono disposti ad aiutare e a rendersi utili, quindi assicuratevi di coinvolgerli nelle attività che vi servono. Importante è anche coinvolgere il proprio fidanzato nella pianificazione del matrimonio in modo che possa anche lui prenderne parte. Non solo voi vi sposate, ma anche lui, è quindi bello se ne fa parte.

Concedetevi del tempo per voi, e delegate alle damigelle magari quei lavori che proprio ritenete noiosi.

4. Godetevi le piccole cose

Assicuratevi di godervi le piccole cose.

Cercate di assaporare ogni singolo momento ed emozione Voglio dire, vi state per sposare, quindi non state pianificando nessuna festa a caso.

Dovete godere di tutte le piccole cose che condividete con il vostro fidanzato per il matrimonio. Sono momenti che non rivivrete più e che creeranno il giorno più importante della vostra vita!
 
5. Godetevi il giorno del vostro matrimonio

La cosa più importante: godetevi il ​​giorno del vostro matrimonio.

Fate un voto a voi stesse la mattina del matrimonio per godervi quel giorno al massimo.
Assaporate ogni momento – dal momento in cui vi alzate e vi iniziate a preparare, al momento in cui salite in macchina e vostro padre vi dà qualche perla di saggezza, al momento in cui il vostro futuro marito vi vede in tutto il vostro splendore camminare verso di lui – assicuratevi di ricordare quei dettagli, sono davvero attimi preziosi che costudirete nella vostra memoria. Alla fine sono questi frammenti che ricorderete negli anni a venire e non tanto se i centrotavola avevano fiori bianchi o fiori color crema.
 
Quindi, godetevi i mesi del fidanzamento, godetevi la pianificazione del matrimonio da ora fino al momento del matrimonio e assicuratevi di assaporare ogni minuto del giorno più importante della vostra vita.

PS: Affidandovi ad Universal Planner, si ridurrà notevolmente lo stress in quanto si farà carico dei vostri pensieri più insidiosi e troverà la soluzione migliore pe ogni problematica. 😉